01 09 2017

Wolf Michael Kühne: Così farò di Milano un hub finanziario
Dla Piper sta lavorando a una proposta di legge per favorire gli investimenti nel capoluogo lombardo. Obiettivo: portare un migliaio di manager in città e un indotto di 40-50mila dipendenti. Ne parla il country managing partner in Italia, che rivela anche i piani di sviluppo dello studio

Avvocati d’affari in campo per trasformare Milano in un nuovo hub finanziario. Attraverso una proposta di legge che prevede agevolazioni fiscali per gli investitori stranieri che punteranno sull’Italia, e in particolare sul capoluogo lombardo. Il progetto, che potrebbe essere inserito tramite emendamento nella prossima legge di....

more

01 09 2017

Tre anni di lotta alla corruzione
Il presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione racconta a Legal la soddisfazione per i risultati conseguiti fino a qui, senza nascondere le criticità che hanno accompagnato l'attività dell'organismo

Nel recente libro La corruzione spuzza, scritto a quattro mani con il presidente di sezione del Consiglio di Stato Francesco Caringella, Raffaele Cantone analizza attentamente il fenomeno dilagante della corruzione nel nostro Paese nei diversi ambiti: da quello classico delle opere pubbliche, alla sanità, la giustizia etc. I danni prodotti....

more

17 07 2017

Il real estate riprende quota
È un panorama più sereno quello che si prospetta per il business del mattone italiano. Ma vi sono ancora incertezze da affrontare per rendere più fluido il settore. Se ne è parlato in una tavola rotonda organizzata da Legal

Dopo un periodo di stallo, il mercato del real estate torna ad avere buone prospettive. L’Italia si presenta appetibile in particolare per gli investitori stranieri che puntano principalmente sulle grandi metropoli e la città di Milano ne è l’esempio più emblematico. Il recente rilancio del settore è stato....

more

17 07 2017

Perché l'Italia è ancora poco green
Nell'ultimo decennio il settore ha vissuto, grazie alle nuove tecnologie, una crescita senza precedenti. Ma il sistema legislativo rischia di rallentare le prospettive future. Diventa necessaria la collaborazione tra tre poli: istituzioni, operatori economici e cittadini

Il panorama energetico italiano ha vissuto e continua a vivere cambiamenti determinanti a velocità vorticose, grazie alla diffusione di nuove tecnologie e strumenti sempre più innovativi ed efficaci. Il legislatore italiano rischia, però, di porre un freno a questa crescita: il sistema politico, se accostato a questi ritmi....

more

31 03 2017

LE FONTI AWARDS, I CAMPIONI DELL'INDUSTRIA 4.0 TRA INNOVAZIONE E RISORSE UMANE
Tra i protagonisti della serata società come Epson, Fujitsu, Dainese, Brugola, Edenred, Marazzi, MEP e ADP

C’è il caso dell’imprenditore che era stato licenziato dalla sua azienda e che poi, una volta chiusa, ha deciso di diventarne il padrone, riassumendo anche i colleghi; c’è il made in Italy dell’agro-alimentare e del fashion di lusso e sportivo; il mercato legale delle boutique; le multinazionali che investono....

more
IN EDICOLA

L'EDITORIALE
L'era robotica e l'impegno del legislatore

Lo sviluppo dell’intelligenza artificiale solleva problematiche giurisprudenziali del tutto nuove che sono destinate ad assumere nel giro di poco tempo un peso rilevante. I rischi, spesso difficili da identificare, e le opportunità connesse a una società sempre

Leggi tutto

Powered by Share Trading

Everlasting
I più letti