LEGAL, IL MENSILE DEL MERCATO LEGALE


I robot entrano nelle law firm

Non ci sono solo i giornalisti, assediati dalla concorrenza dei blog e dei social network nella diffusione delle notizie in tempo reale e dai software in grado di “costruire” articoli attingendo dati e informazioni dalla rete. Oppure i promotori finanziari che devono vedersela con gli algoritmi nell’offerta di fondi, Etf e piani...

Al via la replica della Voluntary disclosure tra dubbi e criticità

Secondo quanto stimato dal governo, la Voluntary disclosure bis dovrebbe garantire il prossimo anno entrate per 1,6 miliardi di euro. Anche se il raggiungimento del target è tutt’altro che scontato, a sentire i fiscalisti intervenuti alla tavola rotonda dal titolo «Voluntary 2: l’ultima chiamata per regolarizzare i...

«La nostra strada per battere la concorrenza»

Tutto è cominciato il 1° dicembre 2007 quando, da uno spin off di Gianni Origoni Grippo & Partners, è nato Legance, una nuova realtà partita con 84 professionisti, tra cui 23 soci. Oggi, a distanza di 9 anni, l’insegna rappresenta uno degli studi più noti sul mercato dei servizi legali con un fatturato e un...

Ecco i general counsel che guadagnano di più

L'industria dell’intrattenimento made in Usa è la più remunerativa. Anche per i general counsel, costretti tuttavia a vedere bonus e salari medi perdere oltre due punti percentuali dopo i record del 2014. È quanto emerso dalla GC Compensation Survey 2016, la classifica dei legali interni più pagati d’America...

VIDEO
MERCATO LEGALE
Le ragioni di una crescita a doppia cifra

Investimenti su risorse interne, acquisizione di professionisti senior e possibili nuove aperture internazionali. Questi i pilastri della strategia con cui Stefano Loconte punta a consolidare il posizionamento nazionale dello studio e l’insediamento all’estero

PROFESSIONE AVVOCATO
«Ecco dove (e come) vogliamo investire»

Per il 2017 gli studi legali d’affari mirano a rafforzare i loro presidi nelle aree di maggiore sviluppo: corporate finance, fiscale, diritto del lavoro, bancario, assicurativo, proprietà intellettuale

TAVOLE ROTONDE
Il ruolo strategico della responsabilità sociale d’impresa

In Italia manca ancora il salto culturale che serve per comprendere in pieno vantaggi e benefici. Che le aziende più sensibili all’ambiente e ai dipendenti stanno già sperimentando

IN EDICOLA
L'EDITORIALE
Non si può prescindere dal contesto socioculturale

Negli ultimi anni in Italia c’è stata una corsa per introdurre leggi che facessero avvicinare il nostro Paese ai sistemi giuridici degli Stati ritenuti più avanzati. L’integrazione europea, la competizione globale, la sempre più stretta interconnessione

Leggi tutto

Powered by Share Trading

Everlasting
I più letti